Borse in pvc riciclato, colorate, resistenti, waterproof ed ecologiche. Pezzi unici street style, compagne di viaggi e avventure, urbane e non.

Quella delle borse in pvc è la linea “storica” di Garbagelab. Pensata per studenti, designer, architetti, operai, lavoratori che preferiscono sfidare la città su due ruote, persone che si affezionano alla propria borsa perché non tradisce, perché è diversa. Diversa dalle borse classiche e diversa da tutte le borse del mondo: le borse in pvc Garbagelab sono tutte pezzi unici. E sono curate in ogni dettaglio.

Ecco in breve le caratteristiche fondamentali di questa linea:

L’anima delle borse Garbagelab

Lo sapevate che ogni singola parte di ogni singola borsa Garbagelab è fatta da due (due!) strati di banner? Eh si, perché uno solo non basta a rendere la borsa  resistente e solida.

Per rendere più resistenti i punti critici, il G_Team ha studiato dei rinforzi in cuoio rigenerato per evitare che le borse si deformino o si rovinino.

L’armatura delle borse: i rinforzi esterni

In qualsiasi tipo di borsa, la base è la parte più soggetta a deterioramento: per questo Garbagelab la rinforza con inserti in tessuto ultraresistente. Così né il tempo, né le cadute in bicicletta o le bottiglie di birra da trasportare vi spaventeranno.

Le fodere: recycled & funzionali

All’interno tutte le borse sono foderate con poliestere ricavato dal pet (ecco che fine fanno le bottiglie che buttiamo nella plastica). Nella fodera vengono cucite tasche, tasconi,­ con o senza zip, scomparti imbottiti per laptop. Ed è tutto rigorosamente recycled!